Infermiera blocca sospetto ladro. Direzione Ospedale di Parma: “Ha avuto un grande senso civico”

Il 16 febbraio 2018 poco prima delle 8 un’infermiera in servizio al padiglione Barbieri insieme al fratello che era in reparto per visite mediche, hanno bloccato e consegnato agli uomini delle Volanti intervenute sul posto un ragazzo di circa vent’anni che si aggirava con fare sospetto nei corridoi dell’Ospedale Maggiore e contro il quale hanno sporto denuncia per i reati che si ravviseranno negli accertamenti.

Di fronte alle richieste di spiegazioni da parte dell’infermiera, che nel frattempo si era accorta di non avere più il portafoglio nella borsetta, il giovane ha risposto con una reazione violenta e ingiuriosa tale da comportare il ricovero della signora al Pronto Soccorso con una prognosi di 20 giorni per i traumi riportati. Grazie all’intervento del fratello, maresciallo dei carabinieri in pensione, il giovane è stato consegnato agli agenti della Squadra Volanti che hanno avviato gli accertamenti del caso servendosi anche dei filmati delle telecamere del padiglione Barbieri. Attraverso i fotogramnmi gli inquirenti dovranno verificare inoltre se il ragazzo fermato si fosse già introdotto negli ambulatori come sospetta il personale in servizio che lo avrebbero già visto aggirarsi nei corridoi.

La direzione dell’Ospedale Maggiore si è recata a fare visita alla signora per esprimerle la propria solidarietà. “Un atteggiamento di grande senso civico da parte della nostra infermiera – afferma il direttore dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Massimo Fabi – La ringraziamo di cuore perché di fronte ad un atteggiamento sospetto non si è girata dall’altra parte. E ringraziamo anche le forze dell’ordine per il loro tempestivo intervento. Per quanto ci compete non abbasseremo la guardia e continueremo ad investire sulla sicurezza degli operatori”.

 

Fonte:  www.ao.pr.it

Gestione del paziente con insufficienza respiratoria in fase post-acuta (Ipasvi Mantova, 14 marzo 2018)

Il Collegio Ipasvi di Mantova organizza il corso “Gestione del paziente con insufficienza respiratoria in fase post-acuta”.

Tale corso, strutturato in 3 giorni (14-21-28 marzo 2018), si terrà presso il Collegio Ipasvi di Mantova (Via Imre Nagy, 58).

Destinatari: Infermieri, Infermieri pediatrici, Assistenti sanitari, Fisioterapisti, Medici

Quota di iscrizione:
iscritti IPASVI Mantova: euro 50,00 (IVA esente)
iscritti ad altri Collegi o altre figure professionali: euro 80,00 (IVA esente)
studenti iscritti al Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche residenti
nella provincia di Mantova: euro 50,00 (IVA esente)

Crediti ECM: in fase di accreditamento
Scadenza iscrizioni: 02/03/2018
Posti disponibili:  40

Per ulteriori info e/o per iscrizioni:
https://ipasvimn.it/evento/gestione-del-paziente-insufficienza-respiratoria-fase-post-acuta/

Papa Francesco riceve gli infermieri di Parma in udienza privata

Il giorno 3 Marzo 2018 alle ore 12, presso l’Aula Paolo VI in Vaticano, Papa Francesco riceverà in udienza privata una rappresentanza nazionale di Infermieri. Gli Infermieri iscritti al Collegio IPASVI di Parma sono invitati a partecipare.

Il numero di posti disponibile è limitato su indicazione della Prefettura Vaticana; per ogni Collegio è prevista la possibilità di partecipazione di tutti i membri del Consiglio Direttivo, dei Revisori dei conti e un numero, oltre questo, pari all’1% degli iscritti; Parma avrà quindi a disposizione a riguardo un numero di 31 accrediti.

Le presenze sono NOMINATIVE e l’elenco sarà inviato in Federazione entro e non oltre il 2 febbraio 2018, pertanto si chiede a chiunque voglia iscriversi la certezza alla partecipazione! Si precisa che gli iscritti dovranno comunque essere in regola con le quote annuali di iscrizione, pena esclusione dal sorteggio degli accrediti.

Successivamente, si renderà noto anche il protocollo che il Vaticano indicherà, sui tempi di presentazione ai cancelli, sulla necessità di essere muniti di documento di riconoscimento, etc. SI PRECISA CHE SPESE DI VIAGGIO E SOGGIORNO SARANNO A CARICO DI CIASCUN PARTECIPANTE.

Per poter comunicare la propria adesione al sorteggio dei 31 accrediti, è necessario ENTRO LE ORE 23:59 DI GIOVEDI’ 25 GENNAIO 2018 dare il proprio nominativo scegliendo una delle seguenti modalità:

  1. Compilando un modulo online disponibile su: https://goo.gl/forms/QPZ8PJd91teeaQ5v1
  2. Inviando una mail a info@ipasviparma.it indicando cognome, nome, data e luogo di nascita, dichiarazione di regolare pagamento quote associative e recapiti telefonici e mail
  3. Telefonando in orario d’ufficio in segreteria

 

MODALITA’ DI ESTRAZIONE

Tutti i colleghi che parteciperanno saranno inseriti in un elenco in ordine di arrivo e numerati dal primo all’ultimo.

Saranno estratti i 31 nomi (+ altrettanto 10 riserve) in modo casuale in base al generatore di numeri messo a disposizione dalla regione Emilia-Romagna (http://wwwservizi.regione.emilia-romagna.it/generatore/) con valore minimo 1, valore massimo pari al numero di partecipanti e seme generatore “2018”. I numeri così estratti saranno ordinati in ordine crescente e costituiranno la graduatoria a cui fare riferimento.

31 posti disponibili saranno occupati scorrendo l’elenco determinato in base a quanto previsto dal paragrafo precedente.

Auguri di un sereno 2018

Il mandato della Commissione Straordinaria si conclude al 31 Dicembre.
Crediamo di aver adempiuto, al meglio delle nostre possibilità, al dovere di ridare stabilità al Collegio IPASVI di Parma in un periodo delicato. Il tutto è culminato con l’alta affluenza al voto per il rinnovo degli Organi Collegiali.
Auguriamo buon lavoro al nuovo Consiglio Direttivo per il triennio 2018/2020 che vedrà la novità della trasformazione del Collegio in Ordine, grazie all’ approvazione del DDL Lorenzin avvenuta nei giorni scorsi.

A tutti gli iscritti  e loro familiari un augurio di un sereno 2018.

I Commissari Straordinari

Maria Teresa Partelli

Mario Bergnoli

Vito Serventi

Auguri di Buon Natale

La Commissione Straordinaria e il personale amministrativo del Collegio Ipasvi di Parma augurano Buon Natale e felice anno nuovo.


Con l’occasione si ricorda che l’ufficio di segreteria resterà chiuso al pubblico dal 2 al 5 gennaio 2018.
Per urgenze inviare mail a info@ipasviparma.it

Il Collegio Ipasvi si rinnova. Alfonso Sollami presidente per il triennio 2018-2020

Sarà Alfonso Sollami il presidente del Collegio Ipasvi per il triennio 2018-2020. Sollami è stato eletto dal Consiglio Direttivo riunitosi lunedì sera. Queste le altre cariche: vicepresidente Rita Comberiati, segretario Giuseppe De Nunzio, tesoriere Barbara Antoniazza. Presidente del Collegio dei Revisori è stata eletta Elena Castelli.

Per approfondire: il consiglio direttivo e il collegio dei revisori eletti il 25-26-27 novembre 2017.

L’articolo uscito sulla Gazzetta di Parma mercoledì 6 dicembre 2017 che dà notizia del rinnovo delle cariche.

Eletto il Consiglio Direttivo, notevole affluenza al voto

Sono stati rinnovati gli organi del Collegio Ipasvi per il triennio 2018-2020, con una cospicua affluenza al voto che ha visto 570 infermieri votanti su 3.113 aventi diritto, circa il 20% del corpo elettorale.

Ai sensi dell’art. 20 del Regolamento per la esecuzioni del D.L. 13/9/1946 n. 233 approvato con D.P.R. 5/4/1950 n. 221 si informa che nelle elezioni per il nuovo Consiglio Direttivo, svoltesi in seconda convocazione, presso la sede del Collegio, nei giorni 26, 27, 28 novembre 2017, sono stati eletti:

Consiglieri (in ordine alfabetico e non di preferenze ricevute):

Barbara Antoniazza
Cinzia Barbieri
Rita Comberiati
Giuseppe De Nunzio
Matteo Ferraraccio
Antonia Florio
Elena Fornari
Giuliana Papi
Rosanna Patrinostro
Lucica Petre
Rachele La Sala
Walter Rossi
Davide Scaccaglia
Alfonso Sollami
Chiara Taffurelli

Revisori dei Conti. Membri effettivi (in ordine alfabetico):
Raffaella Bilotta
Elena Castelli
Michele Minari

Membro Supplente:
Federico Rosselli

Il nuovo consiglio, eletto per il triennio 2018-2020 è convocato per lunedì 4 dicembre per procedere all’assegnazione delle cariche.

I commissari ringraziano gli infermieri di Parma e provincia che, al termine di un passaggio delicato nella vita del Collegio, hanno risposto con grande partecipazione, assicurando un mandato forte al consiglio direttivo eletto per il prossimo triennio. La commissione straordinaria continuerà a svolgere il suo ruolo di gestione e di garanzia fino al termine dell’incarico conferito.

Elezioni di Consiglio Direttivo e Collegio Revisori in seconda convocazione

Si comunica che le elezioni per il rinnovo degli Organi Collegiali del Collegio Ipasvi di Parma, indette in prima convocazione secondo quanto disposto dal D.LGS.C.P.S. del 13 settembre 1946, n. 233, D.P.R. 5 aprile 1950 n. 221 e successive modifiche, sono state rinviate in seconda convocazione vista la mancanza del numero legale per la costituzione del seggio elettorale.

Le date della seconda convocazione dell’Assemblea Elettorale sono:

Domenica 26 novembre 2017 dalle ore 10 alle ore 15
Lunedì 27 novembre 2017 dalle ore 9 alle ore 17
Martedì 28 novembre 2017 dalle ore 9 alle ore 15

presso la sede del Collegio Ipasvi in via La Spezia 226/A, Loc. Baccanelli, Parma.

Sottolineiamo l’importanza del voto, chiamando tutti gli infermieri ad esprimere le proprie preferenze per rinnovare il Consiglio Direttivo e il Collegio dei Revisori dei conti per il triennio 2018-2020.

Assemblea elettorale il 26-27-28 novembre 2017

Convocazione dell’assemblea elettorale per il rinnovo del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori dei Conti per il triennio 2018-2020.

Indichiamo qui, in modo succinto, le informazioni essenziali rimandando al link indicato per la consultazione del documento integrale di convocazione dell’assemblea elettorale: CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ELETTORALE NOVEMBRE 2017.

Le votazioni si terranno presso la sede del Collegio, in via La Spezia 226/A – Loc. Baccanelli, Parma.

L’assemblea in prima convocazione è valida solo con un numero di votanti pari almeno ad un terzo degli aventi diritto. Le date della prima convocazione sono il 17-18-19 novembre dalle 10 alle 11 di ciascun giorno.

Se non venisse raggiunto il quorum dei votanti, si procederà all’assemblea elettorale in seconda convocazione, che risulterà valida qualunque sia il numero di votanti purché non inferiore al decimo degli iscritti.

Orari e date della seconda convocazione sono le seguenti:
Domenica 26 novembre dalle ore 10.00 alle 15.00
Lunedì 27 novembre dalle ore 9.00 alle 17.00
Martedì 28 novembre dalle ore 9.00 alle 15.00

Per il Consiglio Direttivo dovranno essere eletti 15 consiglieri mentre per il Collegio dei Revisori dei Conti 3 membri effettivi ed 1 membro supplente.

Non sono ammesse le deleghe e le votazioni per posta; l’iscritto, per votare, deve presentarsi di persona al seggio munito di un documento di riconoscimento in corso di validità.

Si invitano tutti gli infermieri a partecipare all’assemblea e votare per eleggere il nuovo Consiglio.

Commissariamento del Collegio

Il consiglio direttivo del Collegio Ipasvi di Parma è stato sciolto dal Ministero della Salute, con contestuale nomina di una commissione straordinaria per la gestione del Collegio, fino all’insediamento dei nuovi organi direttivi.
La commissione straordinaria è composta dagli infermieri Vito Serventi, Maria Teresa Partelli, Mario Bergnoli.

Alla commissione competono tutte le attribuzioni del Consiglio disciolto, con l’incarico di convocare l’Assemblea per l’elezione del nuovo Consiglio Direttivo per il triennio 2018/2020 e di amministrare il Collegio fino all’insediamento dei nuovi organi, che avverrà con decorrenza 1° gennaio 2018.

Si allega il decreto di commissariamento del Ministero della Salute pervenuto in data 2 ottobre 2017 tramite posta elettronica certificata.

DECRETO DI COMMISSARIAMENTO