220px-Florence_Nightingale

Nell’atto di diventare infermiere, il neolaureato in scienze infermieristiche, pronuncia il seguente Giuramento, derivante dalla testimonianza di Florence Nightngale (foto tratta da Wikipedia):

Solennemente mi impegno davanti a Dio e alla presenza di questa assemblea di trascorrere la mia vita integra e di esercitare fedelmente la mia professione.

Mi impegno di astenermi da qualsiasi pratica dannosa e malvagia, e di non somministrare scientemente medicamenti nocivi.

Mi impegno di fare quanto è in mio potere per mantenere ed elevare il livello della mia professione, di serbare il

segreto su tutte le informazioni di carattere privato che mi fossero confidate e su tutti gli avvenimenti familiari di cui venissi a conoscenza durante l’esercizio della mia professione.

Mi adopererò con tutte le mie forze a collaborare con ogni professionista nel suo lavoro  e mi dedicherò completamente al benessere di coloro che saranno affidati alle mie cure.