Data / Ora
29/11/2013 - 30/11/2013
8:30 - 18:00

Luogo
Padova - sede Formazione in AgorĂ 

Termini iscrizione
22/11/13

Crediti ECM
20


Sito web




Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e secondo l’International Council of Nurses (ICN) le funzioni del professionista sanitario sono riconducibili a 5 grandi aree: assistenziale, organizzativa, formativa, ricerca, e consulenza.

Finalità dell’evento formativo è, nel contesto dell’organizzazione della risorsa umana, affrontare la tematica specifica dei carichi di lavoro, ossia delle modalità per determinare il fabbisogno di personale sanitario e tecnico e la sua razionale distribuzione, in base alla tipologia delle persone assistite.
Obiettivi formativi
Il Corso si propone di far acquisire ai partecipanti:

1. Conoscenze teoriche specifiche su:
• normativa italiana vigente riguardante la dotazione organica
• metodi “top –down” di determinazione del personale basati sulla ripartizione delle risorse esistenti e su adozione di tempo standard
• metodi “bottom-up” di determinazione del personale basati sulla assistenza richiesta da ciascun assistito
• modelli internazionali e italiani di analisi della complessità assistenziale

2. CapacitĂ  relazionali e abilitĂ  pratica di:
• lavorare in gruppo ed effettuare determinazione del personale basata sulla normativa vigente e su metodi “top –down”, e “bottom-
up”, con l’uso di schede e griglie ad hoc

3. Competenza di:
• coniugare il mix di conoscenze teoriche e di abilità acquisite, al fine di adottare la metodologia di determinazione del fabbisogno di personale più congrua nella propria esperienza organizzativa quotidiana.

Contenuti
1. I fattori che determinano il carico di lavoro
2. La legislazione italiana nella determinazione dei carichi di lavoro
3. I metodi “ top down “ e ”bottom-up” per la determinazione del fabbisogno di personale infermieristico e tecnico
4. Modelli internazionali: panoramica generale
5. Modelli italiano ICAcode di analisi della complessità  assistenziale e fabbisogno del personale

Materiale didattico
Dispensa con fascicoli predisposti dai docenti sull’argomento trattato.