Eletto il nuovo consiglio, per il triennio 2014-17

Il Collegio IPASVI di Parma ha rinnovato per elezioni tra il 21 e 23 novembre, in seconda convocazione, dei suoi organi di massima rappresentanza: il Consiglio Direttivo, composto da 15 membri, e il Collegio dei Revisori dei Conti, composto da 3 membri effettivi ed un supplente.

Il Collegio di Parma ha chiamato al voto i suoi 3.000 professionisti ed hanno partecipato al voto 358 elettori, ovvero il 12% degli aventi diritto: una quota “utile” per il raggiungimento del quorum necessario in seconda convocazione e più elevato di quanto non fosse nei trienni precedenti.

L’elezione, sostenuta da un sistema proporzionale in cui tutti i professionisti elettori possono essere eletti senza una preventiva accettazione della candidatura, ha visto eletti per il Consiglio Direttivo Matteo Manici (208),  Michele Minari (176), Simona Fontechiari (152), Walter Rossi (134), Lucia Aldigeri (130), Michela Rocca (129), Marina Iemmi (127), Silvia Bertoli (125), Stefania Pettenati (121), Roberto Fornari (112), Salvatore Salvo (107), Onelia Rita Facini (100), Serena Antonelli (92), Antonio Negri (81) e Roberto Bernabò (78).
Primi dei non eletti Rachele La Sala (75), Alfonso Sollami (73), Chiara Taffurelli (58) e Santo Margarone (56).

Per il Collegio dei Revisori dei Conti, come effettivi, Mario Bergnoli (133), Cinzia Vecchi (111) e Pasquale Sessa (99) e come supplente Letizia Bocchi (91).

IMG_1167  IMG_1169
Nella foto: Manici (a destra) e Minari (a sinistra) primi due eletti della tornata e, nell’altra, una foto del seggio elettorale dell’ultima giornata (da sinistra a destra, Michela Rocca, Simona Maggiali, Daniela Mattioli e Vito Serventi).

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *