Ritenendo di fare cosa utile ricapitoliamo le principali procedure e tempistiche per il rinnovo delle cariche dell’Ordine delle professioni infermieristiche di Parma.

Entro le ore 12 di lunedì 21 ottobre vanno presentate le candidature.
Sono eleggibili tutti gli iscritti agli albi compresi i consiglieri, i componenti delle Commissioni di albo e i componenti del Collegio dei Revisori uscenti che abbiano presentato la propria candidatura singolarmente o nell’ambito di una lista. La lista deve essere composta da un numero di componenti pari alla somma del numero dei componenti del Consiglio Direttivo (15), della Commissione di Albo (9) e del Collegio dei Revisori (3 e 1 supplente) da eleggere e deve essere indicato l’organo per il quale si presenta la candidatura.
Le liste devono essere sottoscritte dai singoli candidati e corredate da copia del documento di identità dei candidati e dei firmatari. Le firme devono essere autenticate dai Commissari che controllano che i candidati e i firmatari siano iscritti all’albo.
La singola candidatura e le liste devono essere presentate, a pena di irricevibilità, mediante PEC o a mano presso la sede dell’Ordine.
È vietata la candidatura in più liste concorrenti.

L’assemblea elettorale prevede tre turni di convocazione, con differente quorum di validità. Per tale motivo si evidenzia fin d’ora la terza convocazione nelle seguenti date:
· Domenica 1 dicembre dalle ore 8.00 alle ore 13.00
· Lunedì 2 dicembre dalle ore 8.00 alle ore 18.00
· Martedì 3 dicembre dalle ore 8.00 alle ore 13.00

L’Assemblea in terza convocazione risulterà valida qualunque sia il numero dei votanti.
· Per il Consiglio Direttivo dovranno essere eletti quindici componenti;

· per la Commissione Albo dovranno essere eletti nove componenti
;

· per il Collegio dei Revisori dei Conti tre membri effettivi di cui uno supplente.

Le votazioni si svolgeranno presso la sede dell’Ordine in Via La Spezia, 226 / A, Parma.

Ogni informazione relative all’assemblea elettorale sarà pubblicata sul sito dell’Ordine, in home page e nella pagina Elezioni 2019