Articoli

Iniziativa “Grazie di Cuore”: soggiorni gratuiti per infermieri che hanno prestato servizio nei reparti COVID

Attraverso il lancio dell’iniziativa “Grazie di cuore”, il gruppo Starhotels, intende dimostrare concretamente la profonda gratitudine per chi si è prodigato durante l’emergenza di questi ultimi mesi, offrendo al personale infermieristico dei reparti e degli ospedali Covid-19 soggiorni gratuiti di due notti per due persone, colazione inclusa, presso gli hotel italiani della catena, con validità dal 1° giugno al 31 dicembre 2020. Gli infermieri interessati dovranno far pervenire all’indirizzo pec federazione@cert.fnopi.it una e-mail avente ad oggetto “Iniziativa Starhotels “Grazie mille”: richiesta di soggiorno” senza alcuna indicazione riferita alle specifiche del soggiorno stesso.

Si sottolinea tuttavia che per essere valida la richiesta deve:

  • pervenire da infermiere regolarmente iscritto all’Albo;
  • essere accompagnata dalla dichiarazione del datore di lavoro dello stesso che attesti l’attività svolta in ambito COVID da parte del richiedente.

Al raggiungimento delle 500 richieste ritenute valide, non ne saranno accettate di ulteriori.

La Federazione trasmetterà periodicamente i nominativi dei richiedenti ritenuti idonei a Starhotels fino al raggiungimento dei 500 nominativi.

Una volta trasmesso l’elenco a Starhotels, la Federazione comunicherà ai richiedenti ritenuti idonei la possibilità di effettuare la prenotazione del soggiorno gratuito contattando il Reservations Center Starhotels di cui di seguito segnaliamo i riferimenti:

email: reservations@starhotels.it

PROMOCODE: 1000GRAZIE www.starhotels.com

800 860 200 Numero Verde Italia

www.starhotelscollezione.com

post-it offerta lavoro

OFFERTA DI LAVORO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE LP

Fora Spa azienda leader nei servizi di diagnostica mobile, nell’ambito delle proprie attività in supporto alla gestione dell’emergenza COVID ricerca:

Operatori sanitari abilitati al prelievo capillare e venoso al fine di eseguire i test sierologici di screening della popolazione nelle aree in cui sarà attivato il servizio.

Il servizio si svolgerà utilizzando i mezzi mobili della flotta a disposizione dell’azienda e richiede
anche la disponibilità del professionista ad attrezzare preventivamente l’area di prelievo, a riporre i
materiali a fine giornata e a seguire le indicazioni per la corretta gestione dei rifiuti prodotti.

La ricerca è rivolta ad infermieri ed a tutti gli operatori abilitati a fare prelievi capillari e venosi.
Si offre contratto di collaborazione libero professionale con compenso a prestazione eseguita.

Potrebbe essere richiesto di effettuare l’attività anche in giorni festivi e in orari notturni. L’azienda metterà a disposizione tutti i DPI e i sanificanti necessari.

Vi preghiamo di inviare il vostro CV alla sezione “Lavora con noi” sul sito aziendale di FORA Spa

GRAZIE

Cari colleghi,

il Consiglio Direttivo dell’OPI di Parma vuole ringraziare tutti gli INFERMIERI dipendenti o libero professionisti che lavorano in ogni tipo di Struttura sanitaria o sociosanitaria pubblica o privata per il lavoro svolto, per la grande disponibilità dimostrata e per l’impegno profuso.

SIAMO orgogliosi di Voi e Vi siamo GRATI per il lavoro prezioso che avete e state svolgendo.

Un nemico nuovo e terribile è entrato nelle nostre realtà lavorative e ha cambiato radicalmente tutto, la nostra quotidianità, il nostro modo di assistere le persone, ma VOI con la solita determinazione e professionalità, Vi siete adoperati ogni giorno per prendervi cura di LORO.

Vi ringraziamo per i Vostri sguardi che hanno portato con sè tante parole di conforto;

Vi ringraziamo per la vicinanza che avete garantito ai pazienti che hanno vissuto momenti difficili e di grande fragilità lontano dai loro cari;

Vi ringraziamo per esserVi emozionati, questo è il risultato del cuore professionale che è in voi;

Vi ringraziamo perché senza di VOI l’assistenza non sarebbe stata d’eccellenza.

GRAZIE! GRAZIE! GRAZIE!

INCARICHI DI LAVORO AUTONOMO EMERGENZA COVID-19

Informiamo i Sig.ri iscritti all’Ordine che a seguito del Decreto legge 9 marzo 2020 n.14, è stato previsto tra le misure straordinarie, la possibilità di conferire incarichi di lavoro autonomo a personale medico ed infermieristico collocato in pensione.

L’art. 1 comma 6 ha disposto altresì che non si applica il vincolo di incumulabilità per gli incarichi di lavoro autonomo funzionali all’emergenza COVID-19 al personale in pensione con “Quota 100”.

Pubblichiamo di seguito circolari INPS con normativa e istruzioni sugli adempimenti a cura dei professionisti interessati altre al modello di comunicazione FAC-SIMILE.


Modello AP139 INPS redditi cumulabili

Contiene le istruzioni sugli adempimenti comunicativi verso l’INPS da effettuarsi obbligatoriamente a cura dell’interessato prima e dopo il termine dell’incarico.



Circolare INPS n. 41/2020

Indicazioni in ordine all’ambito di applicazione del dettato normativo di cui al decreto-legge 9 marzo 2020, n. 14, che ha disposto per il personale medico ed infermieristico collocato in quiescenza, nei confronti del quale sono stati conferiti incarichi di lavoro autonomo per fare fronte all’emergenza COVID-19, la non applicazione delle disposizioni in materia di incumulabilità tra la pensione c.d. quota 100 e il
relativo reddito da lavoro autonomo.


Modello AP139 INPS redditi cumulabili

Al termine dello stato di emergenza sanitaria, gli interessati dovranno integrare tale comunicazione con la trasmissione del modulo AP139, avendo cura di indicare nella sezione 4 “EMERGENZA COVID-19” nella colonna “codice attività lavorativa”, riportando anche i dati relativi al periodo e l’importo del reddito lordo conseguito dall’incarico in questione.


0521-1680836

Chiama se servono altre informazioni. Se stai usando uno smartphone fai tap sul numero per avviare la chiamata.


 

INFORMAZIONE SUI RISCHI E PREVENZIONE CORONAVIRUS

K

L’Azienda USL di parma ha avviato la campagna informativa sull’epidemia di coronavirus (COVID-19) con regole e raccomandazioni utili a prevenire le infezioni, domande e risposte utili oltre ai costanti aggiornamenti.

Il tutto è reperibile nella pagina dedicata del sito AUSL PR raggiungibile a questo link.

Di seguito è scaricabile la locandina. Invitiamo tutti a prendere visione delle ultime raccomandazioni e a volerle diffondere presso i propri contatti, pagine social e luoghi di lavoro con i mezzi che ognuno riterrà più opportuni.

LOCANDINA